?!?

Scritto da me il 15/02/2007 per Giuseppe

 

Questa notte praticamente non ho chiuso occhio….
La tua richiesta di vedermi mi ha quasi lasciato di stucco….non me lo aspettavo….
Non ti sei fatto sentire per molto tempo…
Un paio di volte ti ho chiamato e la tua risposta è sempre stata “ci sentiamo”…
Ti ho sentito molto lontano….
Ho cercato di vivere la mia vita facendo finta che tu non esistessi, anche perchè bastava un gesto magari fatto da qualcun’altro..o una parola detta da qualcun’altro e subito il mio cervello ricco di esperienza passata insieme a te faceva riaffiorare alcuni momenti passati insieme…e il mio cuore non ragionava più insieme al cervello…e ti assicuro che faceva davvero male…
Ricacciare indietro le lacrime al ricordo di quanto avevo perso non è stato facile…e anche questo mi ha portato a farmi del male fisicamente….
Ti dirò la verità, perchè le bugie non mi sono mai piaciute..
Prima di te c’era stato un’altro ragazzo che mi aveva fatto davvero male…poi la storia è finita…(circa un paio d’anni prima di conoscere te)..ho vissuto il resto della mia vita sapendo che sisteva ma non provando più nulla per lui…
Poi sei arrivato tu…il resto della storia la sai….
Da gennaio lui si è fatto vivo con messaggi e telefonate…voleva vedermi e stare ancora con me….io ero indifesa e stanca…avevo e ho bisogno di un uomo che mi ami e che mi dimostri il suo amore…che mi dia la voglia di rinascere…
Ero tentata di vederlo…ho temporeggiato sulla data dell’appuntamento…ma ogni volta che potevo fissarla definitivamente….il mio cuore e la testa si confondevano….gridando che non era lui che volevo…ma te….
Andando a quell’appuntamento avrei tradito il mio cuore, e probabilmente mi sarei fatta ancora più male…
Non ci sono andata…
Ora tu vuoi vedermi…ma la mia domanda è: “Tu cosa vuoi da me?, “Tu come vuoi trattarmi?” “Chi sono io per te?”
Ci sono amiche che ascoltando la nostra storia, pensano che tu non mi meriti…
Cosa succederà se noi ci incontreremo? Cosa ne sarà di noi? Cosa ne srà di me?
Queste cose che scrivo avrei voluto dirtele in faccia, ma ogni volta che cerco di parlartene, tu minimizzi….
Io vorrei venire al tuo appuntamento con più serenità…e non con il cuore in gola senza sapere cosa ne sarà di me…
Ti prego di rispondermi…almeno questa volta…sinceramente…
Sonia
?!?ultima modifica: 2008-02-15T22:00:00+01:00da morganarosablu
Reposta per primo quest’articolo